Donare libri per donare libertà

donazione libroMercoledì scorso, si è tenuto nella biblioteca comunale la seconda edizione di “DoniAmo un Libro”, evento culturale di MuoviAmo Tursi. Il Professore Nicola Persiani ha donato il libro “Rinascimento, da Brunelleschi a Michelangelo. La rappresentazione dell’architettura.” Inoltre, il Professore Giovanni Di Tommaso, per il tramite del Professore Persiani, ha donato due sue opere: “Le riflessioni di un povero cristiano” e “Rivoluzione o riforme? Ripensare M. Foucault”. MuoviAmo Tursi ha invece donato una copia autografata del libro di don Marcello Cozzi “Poteri invisibili”, presentato insieme all’autore nel giugno scorso, invitando tutti i tursitani a leggerlo.

DoniAmo un Libro – Seconda edizione

libro rinascimentoMercoledì 9 settembre 2015, alle ore 18.00, presso la biblioteca comunale si terrà la seconda edizione dell’evento culturale “DoniAmo un Libro”, organizzato dall’associazione MuoviAmo Tursi. Per la seconda volta, il Professore Nicola Persiani donerà un importante libro alla comunità tursitana. Si intitola “Rinascimento, da Brunelleschi a Michelangelo. La rappresentazione dell’architettura.” MuoviAmo Tursi continua la sua lunga ed incessante catena di eventi, inserendo i più significativi nella Scuola di Politica, necessaria per giovani e meno giovani, affinché si sviluppi una coscienza politica in ogni cittadino. In occasione, il Professore Persiani realizzerà la lezione “Educazione al Bello”.

Made in Tursi: Sapori, Tradizioni e Folklore – Invito agli espositori

panoramica TursiGiovedì 5 agosto 2015, dalle ore 20.30, si terrà in Piazza Unità l’evento “Made in Tursi: Sapori, Tradizioni e Folklore”, organizzato dall’Associazione MuoviAmo Tursi. In questa occasione, si terrà un’esposizione delle principali produzioni agricole, alimentari ed artigianali del nostro territorio. Ci sarà l’allestimento di numerosi stand, suddivisi per settore. Gli organizzatori stanno raccogliendo la disponibilità di tutti coloro che vogliono esporre in questa mostra di grande interesse.

Le opportunità per l’agricoltura tursitana

28-02-2015 coltiviamo tursi agrestiSabato sera, presso la sede di MuoviAmo Tursi, si è tenuto un incontro per aggiornare gli addetti al settore agricolo sui nuovi sviluppi delle misure europee a sostegno dell’agricoltura lucana. Vito Agresti, in duplice veste, come Responsabile della Confagricoltura e come Sindaco di Rotondella, ha spiegato punto per punto ciò che la Regione Basilicata ha intenzione di realizzare fino al 2020. Misure che a breve saranno oggetto di approvazione e saranno cantierabili già a partire da giugno 2015. Il budget pluriennale complessivo per l’agricoltura lucana è di 680 milioni di euro, distribuito su 19 misure, che vanno dalla formazione all’assistenza tecnica, dalla difesa contro le calamità naturali al ricambio generazionale, dalla tutela della biodiversità alla cooperazione tra imprese.

ColtiviAmo Tursi

oliveto tursiSabato 28 febbraio, alle ore 18.30, presso la sede operativa di MuoviAmo Tursi, in via Roma 125, si terrà l’evento sull’Agricoltura, denominato “ColtiviAmo Tursi”. Saranno trattate, grazie all’aiuto di un tecnico della Confagricoltura di Basilicata, le tematiche relative alla nuova PAC e ai nuovi PSR, che entreranno in vigore nei prossimi mesi. Inoltre, un membro del Gruppo di Lavoro sull’Agricoltura di MuoviAmo Tursi presenterà le proposte dell’Associazione per il settore. Dato che molti agricoltori ricevono una consulenza di bassa qualità dai sindacati e dai CAF presenti sul territorio, gli agricoltori e i cittadini potranno liberamente porre i propri quesiti al tecnico della Confagricoltura