Gestione pubblica comprensoriale del ciclo dei rifiuti

discarica abusiva troily marone tursi 1Nelle scorse settimane, MuoviAmo Tursi ha approfondito la tematica della gestione dei rifiuti urbani e ha redatto un progetto complessivo per la gestione della risorsa “rifiuto” a livello comprensoriale, nell’area del Basso Sinni, tra i comuni di Tursi, Policoro, Nova Siri, Rotondella, Valsinni, San Giorgio Lucano e Colobraro. Inoltre, la presente proposta, interamente pubblicata sul sito internet dell’Associazione, prefigura una nuova metodologia di gestione non solo della raccolta del rifiuti, ma anche dell’utilizzo del rifiuto in processi industriali facilmente replicabili.

AmiAmo il Territorio

AmiAmo il TerritorioGiovedì 3 luglio 2014, l’associazione MuoviAmo Tursi organizza l’evento AmiAmo il Territorio, in piazza Maria Santissima di Anglona. L’evento si suddivide in due parti: la prima, che inizia alle ore 19.00, e sarà un laboratorio di riciclo con i bambini; la seconda, alle ore 20.30, nella quale si presenteranno le problematiche ambientali del territorio tursitano, con le proposte di MuoviAmo Tursi. Durante tutto l’evento, i cittadini potranno partecipare allo Scambio di Libri:

Inquinamento fognario nel canale Pescogrosso

tursi depuratore pescogrossoI reflui fognari della Città di Tursi vengono trattati presso il depuratore cittadino, situato ad alcuni chilometri di distanza dall’abitato, su un lato del torrente Pescogrosso. L’impianto, di proprietà dell’Acquedotto lucano, è in gestione ad una ditta privata. Numerosi cittadini hanno segnalato un’anomala presenza di melma maleodorante a valle dell’impianto di depurazione, ma nessun ente competente pare si sia ancora attivato.

A metà febbraio, alcuni agricoltori ci segnalarono la presenza di copiosi reflui fognari nel torrente Pescogrosso, a valle del depuratore cittadino e di un insopportabile tanfo proveniente dal canale.